10 tipi di preservativi

preservativiPer fortuna oggi giorno esistono tanti diversi tipi di contraccettivi. Ma nonostante tutto questo l’unico modo di proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili è usare il preservativo. Ci sono tanti diversi tipi dei preservativi fatti dai vari materiali e di prezzi diversi. Visto che ultimamente ci sono sempre più persone che scelgono lo stile di vita vegan sono stati creati i preservativi apposti anche per loro.
Inoltre ci sono tanti modi di usare i profilattici oltre all’uso regolare si possono usare come i palloncini o si possono riempire con acqua ed essere lanciate dalla finestra, tutto dipende dalle preferenze della persona.
Grazie all’evoluzione delle tecnologie puoi esplorare il pianeta senza alzarti dal divano, leggere tantissimi diversi libri online, oppure comunicare con le persone che si trovano a migliaia di chilometri di distanza. Inoltre potresti vedere tantissimi video diversi sull’uso più assurdo di questo contraccettivo. Però più informazione avrai meglio sarà per la tua vita sessuale perché scegliendo il preservativo giusto la potrai migliorare notevolmente. In questo articolo troverai informazione riguardo i vari tipi di profilatici e riguardo i materiali di cui sono fatti.

I preservativi di lattice

I preservativi fatti di lattice sono quelli più sicuri. Perché riducono notevolmente il rischio della trasmissione delle malattie sessualmente trasmissibili, dell’AIDS e della gravidanza indesiderata. Però non possono garantire la protezione al 100%. Inoltre ci sono le persone che sono allergiche al lattice perciò devono cercare delle altre opzioni.
Usando i preservativi fatti di questo materiale bisogna ricordare che il lattice non interagisce molto bene con i lubrificanti a base di olio, perciò bisogna scegliere quelli a base di acqua che non danneggiano il materiale.

I preservativi dalla pelle animale

Il difetto principale di questi preservativi è che riducono la sensibilità e peggiorano le sensazioni durante il rapporto sessuale. Per evitare questo potresti provare i preservativi fatti dalla pelle degli animali, perché sono quelli più sottili. Però devi stare molto attento perché possono proteggere solo dalla gravidanza indesiderata e non sono efficaci contro le malattie sessualmente trasmissibili.

I preservativi dal poliuretano

Questi contraccettivi sono molto resistenti. Durante la ricerca svolta presso un’università americana è stata provata la loro efficacia anche contro l’HIV. Sono anche più resistenti contro i danni e praticamente non si rompono anche durante i rapporti sessuali più appassionati. Però il loro difetto principale è che sono meno aderenti rispetto agli altri preservativi e spesso scivolano dal membro durante l’atto sessuale.

I preservativi femminili

Anche questo tipo di preservativo viene prodotto dal poliuretano e viene inserito nella vagina della donna prima del rapporto sessuale. Un contraccettivo del genere copre completamente le pareti della vagina ed è in grado di proteggere dalle malattie sessualmente trasmissibili e dalla gravidanza indesiderata. Cosi si può spostare tutta la responsabilità della contraccezione sulla donna, però devi considerare che il sesso non sarà molto piacevole perché sarà come farlo con una busta di plastica. Perciò se il tuo scopo e quello della tua partner sessuale è il piacere questa variante non fa per voi.

I preservativi più sottili

Ci sono dei preservativi anche molto sottili che quasi non diminuiscono la sensibilità dei genitali e che non peggiorano le sensazioni. Però essendo molto sottili si rompono molto più spesso rispetto agli altri contraccettivi e questo li rende meno efficaci. Inoltre bisogna stare molto attenti anche indossandoli perché si possono rompere molto facilmente anche con le unghie.

I preservativi più resistenti

Il piacere e le sensazioni sono molto importanti durante il sesso, ma anche la fiducia del partner ed il senso di tranquillità contano molto. Perché sarà molto difficile rilassarsi e concentrarsi sugli orgasmi quando l’unico pensiero nella testa è se si romperà il preservativo o no. Per non preoccuparsi troppo si può scegliere un preservativo più resistente. Questo preservativo praticamente non si rompe però peggiora le sensazioni. Ma se l’uomo soffre dell’eiaculazione precoce questo preservativo è molto efficace.

I preservativi punteggiati

Questi preservativi hanno le stesse caratteristiche che i preservativi fatti dal lattice però possono dare anche le sensazioni aggiuntive. E non piacciono a tutte le donne, perciò prima di cominciare ad usarli sarà meglio chiedere alla donna delle sue preferenze.

I preservativi con il lubrificante aggiuntivo

Questi preservativi sono stati creati per i rapporti sessuali prolungati e per evitare gli incidenti durante la frizione troppo attiva. Questi contraccettivi proteggono dalle malattie sessualmente trasmissibili e dalla gravidanza indesiderata. Inoltre usandoli rischi molto di meno di romperli, soprattutto quando li indossi.

I preservativi con lo spermicida

Questi preservativi sono più efficaci contro la gravidanza indesiderata grazie allo spermicida, però purtroppo questo componente non rende il profilattico più efficace contro le malattie sessualmente trasmissibili.

I preservativi divertenti

Nella camera da letto bisogna sempre sperimentare e provare i diversi giochi per conservare la passione nella vita sessuale. Per rendere il sesso più vario sono stati creati tanti preservativi dei diversi colori e delle forme più strane. Però spesso questi preservativi non sono molto efficaci per proteggere dalle malattie sessualmente trasmissibili. In questo caso ognuno decide qual’è la cosa più importante la sicurezza o il divertimento.
Inoltre molti produttori dei contraccettivi per attirare più clienti dicono che i loro preservativi sono in grado di garantire tanti orgasmi oppure di prolungare notevolmente il rapporto sessuale, però di solito non è vero.

I preservativi per raggiungere tanti orgasmi esistono davvero o è un mito?

Come è stato già detto i produttori dei contraccettivi cercano di attirare dei clienti e di aumentare le vendite in qualsiasi maniera perciò molti sostengono che i loro preservativi possono garantire i multiorgasmi. Uno dei produttori del genere è stato persino portato alla corte in Germania.
Un produttore dei preservativi ha lanciato la campagna pubblicitaria in cui sosteneva che una confezione di 7 preservativi garantisce 21 orgasmo. La campagna ha avuto tanto successo però i clienti erano insoddisfatti perché la quantità degli orgasmi era molto più bassa rispetto a quello che è stato promesso.
I fondatori del marchio hanno detto che i loro preservativi sono fatti dalla gomma ecologica perciò sono in grado di dare più orgasmi ai partner sessuali, di quello che aspettano.
I clienti arrabbiati e insoddisfatti hanno denunciato la compagnia. Invece i produttori nella sua difesa hanno detto che ogni preservativo da la possibilità all’uomo di raggiungere l’orgasmo una volta e la donna di farlo due volte e il totale degli orgasmi durante un rapporto è 3. Ogni rapporto prevede l’uso di un preservativo e visto che nella confezione ce ne sono sette la quantità totale degli orgasmi è 21.
Mentre le persone che hanno acquistato questi preservativi hanno pensato che stanno comprando un prodotto che si può usare varie volte.
Mentre in realtà per raggiungere gli orgasmi tante volte ci vuole molto di più di un preservativo particolare.

Quali preservativi sono in grado di rendere il sesso ancora più piacevole?

Ci sono tanti fattori che influenzano la qualità del rapporto sessuale e ci sono tanti modi di rendere il sesso ancora più piacevole e appassionato. Ad esempio gli scienziati australiani hanno creato un nuovo tipo del preservativo che invece di diminuire la sensibilità la può aumentare. La particolarità di questo profilattico è che contiene la sostanza chiamata hydrogel, questo materiale è abbastanza duro e nello stesso tempo è molto elastico e da la sensazione del contatto con la pelle umana.
Lo scopo degli scienziati era di trovare un’altro materiale che sarebbe stato meglio del lattice. Due anni fa i creatori di questo profilattico hanno avuto il finanziamento dalla fondazione di Bill Gates e hanno cominciato a lavorare.
I creatori dicono che hanno cercato di creare un prodotto che darà alle persone ancora più piacere durante il sesso in modo che le persone invece di evitare al contrario avranno la voglia di usare questi preservativi. Secondo gli scienziati in questo maniera sarà possibile combattere le malattie sessualmente trasmissibili.